Banche, Mersch (Bce): nel 2021 possibile ritorno dividendi

  • Yves Mersch, vice-presidente del consiglio di sorveglianza della Bce, ha aperto a un possibile ritorno al pagamento dei dividendi per le banche dell’eurozona a partire dal 2021
  • La decisione, ha dichiarato Mersch, dipenderà totalmente “dall’approccio conservativo dei modelli interni delle banche, dall’approccio conservativo negli accantonamenti e da una solida visione della traiettoria del capitale di una banca”
  • Equita: “è ragionevole attendersi un’estensione del divieto fino a marzo, quando dovrebbe esserci una maggiore stabilità dello scenario macro all’esito del quale ci attendiamo che venga autorizzata il ripristino della politiche di dividendo in modo selettivo”
  • A detta di Nicolò Nunziata strategist di Marzotto Investment House, intervistato da We Wealth sul tema, è una questione di trade-off. Da un lato, la Bce deve salvaguardare il settore bancario, duramente colpito dalla pandemia, dall’altro, è necessario ridare fiducia agli investitori sul sistema bancario

 

2020_11_26_We Wealth_dividendi2021 BCE