Debito: la crisi presenta il conto alle grandi economie

  • Secondo i dati raccolti da Bloomberg, i governi dei paesi del G7 e  di alcune economie emergenti potrebbero dover rinnovare il 51% in più di debito rispetto al 2020
  • Le politiche accomodanti delle banche centrali dovrebbero mantenere i tassi e, di conseguenza, i costi di rifinanziamento su livelli sostenibili
  • Il commento di Giacomo Alessi, senior fixed income analyst di Marzotto Sim

 

2021_01_05_We Wealth_debito