luglio 2021

Inflation Linked Europei

Effetto su tassi e inflazione della variante Delta e della strategia della BCE. I timori che la ripresa economica possa essere bruscamente frenata dalla diffusione della variante Delta spiegano lo slittamento pressoché unidirezionale dei tassi (altro…)

giugno 2021

Inflation Linked Globali: Inversione Tassi e Aspettative d’Inflazione

I recenti dati sull’inflazione hanno confermato una forte ripresa dei prezzi al consumo, con gli Stati Uniti che hanno raggiunto un (+5% YoY). Il mercato, dopo aver spinto i tassi al rialzo sulle aspettative, ha (altro…)

aprile 2021

Strategie attive utilizzando gli ETF per diversificare il portafoglio

Con la terza nota consecutiva concludiamo il ciclo sull’utilizzo degli ETF per costruire un portafoglio efficace ed efficiente. Nonostante gli ETF abbiano a nostro avviso numerosi aspetti negativi, il recente aumento della offerta e la (altro…)

febbraio 2021

In salita il rendimento dei Treasury a 30 anni. Le implicazione per le principali classi di investimento

Da alcune settimane è aumentata la pressione in vendita sulla parte lunga della curva dei rendimenti negli Stati Uniti. A fronte di rendimenti abbastanza stabili fino a 3/4 anni e a un movimento sul T-bond (altro…)

novembre 2020

Possibile ritorno di interesse sui BTP legati alla inflazione

La Rich&Cheap analysis sui BTP evidenzia ancora una volta un interessante differenziale di rendimento, soprattutto prospettico, tra i BTP a cedola fissa e gli inflation linked. Nell’attuale contesto sono a nostro avviso da monitorare attentamente. (altro…)

ottobre 2020

Rendimenti assoluti dei Btp e spread con iI Bund

Il Btp decennale si è avvicinato ai minimi assoluti di rendimento. Analogamente, lo spread con i Bund ha ancora spazio di movimento al ribasso. Le prossime settimane, saranno decisive per avere i Btp in un (altro…)

settembre 2020

Un updating sui movimenti di settembre delle principali classi di investimento

Sebbene il movimento di alcune classi di investimento in settembre sia stato molto violento e doloroso per i portafogli, riteniamo che al momento non ci siano ancora le condizioni per temere un movimento strutturale ribassista. (altro…)

una FED dovish potrebbe aiutare i risky assets e indebolire il dollaro

Dopo la riunione del FOMC (Federal Open Market Committee) della FED del 16 settembre e la successiva conference call di Powell, ribadiamo la nostra convinzione che la banca centrale statunitense si stia impegnando per un (altro…)

REFERENDUM VS. BTP e FTSEMIB

Nei prossimi 20 e 21 settembre si terrà il referendum costituzionale sulla riduzione del numero di parlamentari portando di fatto la numerosità dell’organo rappresentativo della cittadinanza più in linea con gli altri paesi europei. Prescindendo (altro…)

Diversificare il portafoglio con il franco svizzero

La presente nota è dedicata soprattutto a quegli investitori in cerca di asset per diversificare e ridurre il rischio di portafoglio.  In un contesto come potrebbe essere quello attuale, in cui l’euro potrebbe essere forte (altro…)