novembre 2018

Stop al TLTRO? Ottimizzare il rendimento atteso e ridurre la duration con i CCT

Dopo le voci di due giorni fa riportate da Bloomberg è sempre più probabile che l’ECB non estenda il programma TLTRO per le banche europee. La probabile rimozione del TLTRO rafforza la strada della normalizzazione (altro…)

ottobre 2018

WEEKLY GUIDE

Senza dubbio stamattina è stato accolto positivamente e con sollievo da parte del mercato obbligazionario, sia italiano che degli altri periferici, il fatto che venerdì scorso Moody’s abbia posto l’Italia in outlook stabile (10 22 (altro…)

The Weekly Guide

La scorsa settimana avevamo previsto tensioni in attesa di conoscere a quale livello sarebbe stato fissato il rapporto deficit/pil italiano (“possibili test in area 250-253 bp, prima di conoscere i dettagli della Nota”). (10 01 (altro…)

settembre 2018

BTP, Bund e i Reinvestimenti della BCE

Nel corso dei prossimi quarters la BCE ridurrà gradualmente l’acquisto di obbligazioni e reinvestirà soltanto i titoli scaduti cedole incluse lo stimolo della BCE continuerà ad essere in campo, ma in maniera piuttosto asimmetrica […] (altro…)

giugno 2018

Siamo alla Fine del Quantitative Easing?

Gli ottimi dati preliminari sull’inflazione di Maggio (anche core) hanno portato i membri dell’ECB a fornire dichiarazioni piuttosto “hawkish” in merito al futuro del Quantitative Easing. In particolare, Weidmann ha dichiarato di ritenere plausibili le (altro…)

Squilibri nei Saldi TARGET2

I principali squilibri TARGET2 rappresentano i deficit presenti nei paesi periferici dell’Eurozona (principalmente Italia e Spagna, vedi grafico seguente), dall’altro sono dovuti all’ampio surplus della Germania (EUR 923bn, 28% del suo GDP). Nonostante Spagna e (altro…)

marzo 2018

Analisi Meeting BCE

L’anello mancante è però l’inflazione core, il quale andamento è rimasto invariato dall’ultimo meeting della BCE. Il dato core, infatti, è una delle cose che la BCE segue con più attenzione, dato che può testimoniare (altro…)

gennaio 2018

Politica Monetaria – La BCE Prosegue la Normalizzazione

Oltre a seguire le condizioni generali del mercato del lavoro e dell’economia europea, sarà cruciale monitorare gli effetti che l’Euro avrà sull’inflazione, nonché gli sviluppi della politica commerciale degli Stati Uniti, che di fatto possono (altro…)

dicembre 2017

Quantitative Easing Update

Nonostante la riduzione del 50% degli acquisti mensili prevediamo che il controvalore totale reale si ridurrà decisamente di meno in quanto nel prossimo anno sono previsti rimborsi per un totale di €137Bln di cui il (altro…)

novembre 2017

The Weekly Guide

Mercato secondario periferico europeo appesantito dal fitto calendario di emissioni della scorsa settimana. (11 20 2017) – MARZOTTO SIM Weekly (altro…)