Le economie degli stati esportatori dovrebbero beneficiare dell’aumento della domanda negli Stati Uniti e dell’Euro relativamente debole. Dopo anni di scarsità di investimenti e debolezza del sentimento dei consumatori il ciclo economico europeo si è finalmente invertito – Il forte momentum dovrebbe continuare almeno per tutto il prossimo anno.

(12 18 2017) – Performance EU vs US 2018