IntesaSP questa mattina ha incaricato un pool di banche al fine di collocare la propria carta inaugurale Senior Non Preferred. In un momento particolarmente positivo per la carta italiana la banca piemontese offre spread aggressivi su due nuovi titoli un quinquennale ed un decennale. I Senior Non Preferred (SNP) nascono dall’esigenza di creare un nuovo cuscinetto di passività “eligible” per proteggere i depositi bancari. Tali titoli si pongono tra i classici senior ed i subordinati e proprio per questo motivo il rendimento si pone tra i rendimenti delle due tipologie tradizionali. IntesaSP vanta un bilancio molto solido quindi questi nuovi titoli si possono consigliare agli investitori senior per avere dell’extra rendimento.

210217 Nuove emissioni