I sondaggi per ora danno in vantaggio la frangia indipendentista con circa il 47% dei voti, contro il 44% degli unionisti. L’esito delle elezioni resta però particolarmente dubbioso come del resto l’attendibilità dei sondaggi in un contesto così delicato e“volatile”. Difatti, ci possono essere significativi cambiamenti di fronte nell’elettorato, soprattutto a seguito della cattiva gestione della questione “catalexit” sia da parte del governo uscente (non ha ottenuto nulla se non instabilità), che del governo centrale (e.g. uso eccessivo della forza).

(12 20 2017) – Elezioni Catalogna